Transizione Digitale

Transizione Digitale in corso: ecco la nuova TV
Transizione Digitale
Più che di transizione sarebbe opportuno parlare di rivoluzione, tanti sono i cambiamenti che possono trasformare la vecchia e ingombrante tv, in uno strumento interattivo intelligente che può aiutare (e non poco) il nostro business. Rinnovare il parco tv delle attività commerciali e ricettive, come alberghi, palestre, pub ad esempio, è una ghiotta opportunità grazie alla politica di incentivi e di rinnovamento che sta aiutando una maggiore accessibilità ai nuovi sistemi smart. Nel settore televisivo questa evoluzione si deve al recente switch-off della trasmissione digitale terrestre, che diventa di seconda generazione con notevoli vantaggi.

Lo spostamento delle frequenze dagli attuali 700 MHz allo standard DVBT-2 segna la nascita di un nuovo sistema televisivo che si migliora nella qualità audiovisiva e nelle potenzialità di marketing. Il passaggio è già in corso e si perfezionerà il 30 giugno 2022 quando la vecchia frequenza smetterà di trasmettere e sarà dedicata al 5G. 

Tutti pronti per le nuove sigle: ecco cosa significano i codici del digitale terrestre 2.0
DVB-T2, DVB S2 e Hbb TV sono le sigle che sentiremo usare nel nuovo mercato delle tv digitali. Si tratta di semplici acronimi che rappresentano altrettante tecnologie per ricevere segnali e dati.

Il Digital Video Broadcasting Terrestrial 2 (DVB-T2) è il nuovo standard di segnale del digitale terrestre di seconda generazione, basato su un nuovo codice di trasmissione HEVC (High Efficiency Video Coding) che ne migliora le prestazioni in termini di qualità del segnale audio e video.

Il DVB S-2 (Digital Video Broadcasting Satellite 2) è lo standard di trasmissione satellitare, per chi usa cioè la parabola per accedere alla digital tivù. Anche in questo caso il segnale audiovisivo è decisamente migliore, supportando anche la visione in 4k. 

HbbTV (acronimo di Hybrid Broadcast Broadband TV) è la vera rivoluzione della Tv digitale. Se l'attuale generazione di smart tv non sempre è stata all’altezza dei potenziali servizi, con il nuovo sistema la vecchia tv si trasforma in un terminale che permette all’utente la fruizione di vari servizi, oltre alle piattaforme di contenuti più popolari. Si tratta della possibilità di trasformare la propria rete di televisori professionali in strumenti di marketing oltre che di servizi. Basti pensare alla possibilità che avrebbe un hotel di interagire con l’ospite e, ad esempio, presentare i migliori piatti disponibili a cena, approfondimenti su fornitori e partners, proposte di intrattenimento. Insomma un nuovo universo di opportunità che possono rappresentare il necessario e tanto auspicato aumento dei ricavi. Come sta già accadendo per altri settori, la tecnologia è sempre di più un alleato per ottenere l’attenzione dei clienti.

Smart e digital: la Tv digitale di nuova generazione
Farsi trovare pronti al giorno dello switch-off, può e deve coincidere con un’idea di rilancio della struttura. Posto che gli investimenti tecnologici sono destinati a godere di benefici in ogni settore, va considerata la possibilità di implementare ulteriori servizi per i clienti attraverso le opportunità offerte dalle nuove smart tv professionali. La sfida della transizione è già iniziata, il futuro è già qui!

La nostra gamma di soluzioni per TV Hotel
20 Dicembre 2021 | Notizie tecniche
Filtra per anno