Asciugacapelli professionali per Hotel

Asciugacapelli per hotel: come scegliere i migliori modelli per la propria struttura

L'asciugacapelli da albergo è un accessorio sempre più indispensabile in hotel, B&B, agriturismo e resort. Nonostante tutte le strutture ricettive non ne siano ancora dotate, la presenza di un phon capelli è spesso uno dei criteri determinanti quando gli ospiti scelgono un soggiorno. A dimostrarlo sono le recensioni sui numerosi siti di prenotazione online.
Al giorno d'oggi si vuole viaggiare leggeri evitando di portare in valigia dispositivi ingombranti, a maggior ragione se ci si sposta solo con il bagaglio a mano. Anche i viaggiatori business preferiscono trovare il maggior numero di servizi in loco senza dover pensare a nulla. Molte volte poi il phone viene dimenticato a casa, quindi l'asciugacapelli da albergo rappresenta una vera e propria comodità, una tra le più apprezzate. 
La funzione principale di un phon è quella di asciugare i capelli ma i modelli presenti sul mercato non sono tutti uguali. In questa guida analizzeremo insieme le caratteristiche principali, i vantaggi e gli svantaggi dei vari modelli in modo da fare una valutazione adeguata prima di acquistare un numero consistente di phon per hotel.
 
Caratteristiche asciugacapelli da albergo
Durante una vacanza o in viaggio d'affari gli ospiti si aspettano di trovare phon da albergo poco rumorosi, funzionali e rapidi, in modo da perdere meno tempo possibile ad asciugare i capelli. Per questo motivo forniamo alla tua struttura alberghiera solo i prodotti con le migliori caratteristiche tecniche, certificati, affidabili e con bassi consumi energetici.

Phon capelli: a parete o da cassetto?
Gli asciugacapelli hotel si dividono in due categorie principali: quelli da cassetto e i phon a parete
I modelli a cassetto richiamano più un prodotto ad uso domestico e, oltre ad essere più soggetti a furti e smarrimenti, sono poco adeguati agli ospiti sotto il profilo della sicurezza. Manca infatti il pulsante a rilascio, un sistema di sicurezza presente negli asciugacapelli a parete per cui il phon non funziona se non viene premuto il bottone.
Questo sistema evita incidenti alla struttura e accensioni accidentali o continuative senza motivo.
Gli asciugacapelli hotel a parete, inoltre, sono predisposti per rimanere in bagno e vengono realizzati con materiali resistenti agli urti e antigraffio.
In ogni caso anche i phon per hotel da cassetto sono un buon compromesso se non si vuole procedere con istallazioni a parete.

Potenza e silenziosità degli asciugacapelli per hotel
I phon a parete si dividono in due ulteriori categorie: quelli a pistola (simili a quelli domestici e molto diffusi) e i modelli a tubo. Entrambi questi asciugacapelli professionali per hotel sono sicuri ed efficienti, dotati di spegnimento automatico e sistema di auto protezione contro il surriscaldamento.
La differenza principale però sta nel motore. I phon a tubo sono più rumorosi, offrono prestazioni meno performanti (se inferiori a 1500 W) e vanno usati per più tempo per avere un buon risultato, soprattutto quando si tratta di asciugare capelli molto lunghi. 
I phon a pistola invece sono la scelta migliore e sono a bassa rumorosità. Per contenere i consumi senza perdere in efficienza, la potenza consigliata è generalmente di 1200 W. Se questo valore non è in linea con le esigenze di impianto della struttura si può optare per un modello da 800-1000 W.
Gli asciugacapelli da cassetto invece hanno generalmente una potenza sui 1500 W, offrono ottime performance e sono graditi agli ospiti quando si tratta di fare una messa in piega rapida.

Velocità
La possibilità di regolare il flusso dell'aria durante l'asciugatura è una caratteristica particolarmente apprezzata in un phon per hotel. La maggior parte degli asciugacapelli da albergo a pistola offre 2 velocità. Quelli a cassetto invece sono dotati anche di colpo d’aria fredda
I più tecnologici phon capelli a tubo possono avere anche una regolazione della temperatura in 5 livelli attraverso un pratico display LCD.