Approvvigionamenti

Supply chain globali e l'impegno di Fas Italia
Approvvigionamenti
Gestiamo più di 1.000 clienti e 20.817 referenze diverse, nel nostro lavoro mettiamo serietà, passione ed entusiasmo, come confermano molti nostri clienti www.fas-italia.it/dicono-di-noi.
Siamo quindi dispiaciuti quando la nostra volontà di dimostrare efficienza si scontra contro problematiche imponderabili: Covid, guerra in Ucraina, sanzioni alla Russia, Crisi energetica, lockdown in Cina.
Ma è specialmente in momenti difficili come questi, che il nostro ruolo e la nostra missione professionale deve dare il meglio, cioè quella di garantire al meglio ai nostri clienti la continuità delle forniture.
Purtroppo le difficoltà sono notevoli, non ultima una nuova colossale "chiusura" nella metropoli cinese di Shanghai che rischia di mettere ancora una volta i bastoni tra le ruote al ritorno alla normalità che tutti stiamo aspettando.
Ben 26 milioni di persone chiuse in casa che non possono fare niente: nemmeno uscire, figuriamoci a lavorare o spedire la merce!
Le infinite chiusure delle fabbriche, delle aziende produttrici e dei porti asiatici hanno complicato a dismisura il lavoro di tutti noi, rallentando tantissimo le supply chain globali e portando anche gli aumenti di costo che ormai ben conosciamo.
Dobbiamo, insomma, prepararci ad altre settimane e mesi parecchio complicati sul fronte della gestione degli approvvigionamenti.
Noi di Fas Italia metteremo il massimo impegno per ridurre al minimo ai nostri clienti disservizi sulle consegne. 
22 Aprile 2022 | News
Filtra per anno